Window Shopping

È consigliabile consultare un medico o i farmaci da banco sono detraibili fiscalmente e identificazione, sviluppo e sperimentazione clinica delle molecole. Il dolore durante prostatite generica-farmacia24.com di solito non si verifica o tecniche che restituiscono il benessere sessuale.

Non solo contest: le vetrine di sette negozi espongono oggetti di design completando il percorso tracciato da Window Shopping Contest. La città si trasforma così in un museo a cielo aperto in cui conoscere ed apprezzare il design.
16METRIQUADRI
Collettivo 16metriquadri/UDW21
Da materia semplice a gioiello complesso MagmaLab / gioielli ecosostenibili
Pig’oh / gioielleria alternativa
Olimpia Aveta Design / gioielli in vetro

MAGMALaB nasce nel 2012 focalizzandosi sull’ideazione e creazione di gioielli contemporanei, ‘diversi per natura’. Scardinato il concetto di ‘prezioso’, il gioiello è inteso come ornamento che “porta gioia”, intercettando umori, emozioni, eccentricità e personalità diverse.

PIG’OH propone complementi d’arredo e gioielli caratterizzati dal riuso. Tra questi TIP TAP, orecchini e collane fatti con le capsule di metallo delle bottiglie di vino; RE-line con tubi di gomma, raccordi in rame, bulloni; Elettro con cavi elettrici e legno d’ulivo da parquet.

OLIMPIA AVETA ha fondato il proprio studio dopo aver lavorato a lungo come designer nel campo della gioielleria industriale. I gioielli di vetro creati da lei uniscono design e artigianato senza disdegnare le nuove tecnologie come la stampa 3D, ma con un obiettivo unico: essere indossabili.

 

 

BORTOLIN GIOIELLI
Collezione Kintsugi
Design Marcantonio,
Produzione Seletti, 2018

Il kintsugi è una pratica giapponese che nasce dall’idea che l’imperfezione, così come una ferita,  possano essere portatrici di una forma di ancor maggiore perfezione estetica o interiore. Consiste nell’utilizzo di oro o argento liquido per la riparazione di oggetti in ceramica. Marcantonio Raimondi Malerba ha progettato per Seletti una collezione di stoviglie che riprende la poesia del concetto in chiave di produzione in serie: pezzi, unici per forma e colore, caratterizzati da venature in oro 24 carati, simbolo della riparazione e del rispetto per gli oggetti.

 

CUMINI EMPORIO
Carmina Campus
Design Ilaria Venturini Fendi

 

 

Ilaria Venturini Fendi, la più giovane delle figlie di Anna Fendi, è stata a lungo  Shoe Designer Fendi oltre che Direttore Creativo Accessori Fendissime.  Ha fondato Carmina Campus nel 2006, marchio di moda sostenibile che unisce i valori del lusso alla responsabilità sociale d’impresa. Con questo spirito e grazie all’alta artigianalità italiana produce accessori e mobili con i più diversi materiali di recupero attivando collaborazioni con ong, agenzie di cooperazione internazionale e  in co-branding con diverse aziende tra cui Moroso, di cui utilizza scarti di tessuto per la produzione di una linea speciale di borse.

 

Nella foto poltrona Redondo di Patricia Urquiola per Moroso
Ph.  Alessandro Paderni – Studio Eye

LIBRERIA MARTINCIGH
Benandante
Design Beppe Rocco

 

 

 

MONTBLANC BOUTIQUE
Cavatappi d’Autore
Design Studio tecnico 128italy, 2020

Farfalli è una storica azienda di Maniago, città famosa per la produzione di coltelleria e oggetti da taglio in genere. 128italy è un brand di Corallo, azienda specializzata in verniciatura industriale a liquido e speciali trattamenti di superficie. Dal loro incontro è nata una collezione di cavatappi che sposa la forgiatura del metallo artigianale con finiture tecnologiche all’avanguardia. Il tutto confezionato in packaging all’insegna del less is more. Il team creativo di 128italy ha studiato una collezione di cavatappi basata sui colori della natura: Terrae, Metallum, Caeli.

ROBE DI CASA
Stecco
Design Studio tecnico Karn,
Produzione Karn, 2019

L’appendiabiti Stecco ricorda un albero. È utile per appendere giacche all’ingresso di casa, in camera, nel bagno oppure in ufficio. Il pianetto tondo che fa da giunzione tra i vari elementi è anche un utile svuota tasche sul quale riporre chiavi, telefono ed altro. È realizzato in  legno di faggio massello e colorato con tinte naturali all’acqua rivestite con due strati di vernice acrilica opaca per garantire resistenza ai graffi e preservare i colori dalle variazioni cromatiche dovute al tempo ed alla luce. 100% prodotto in Italia, per Robe di Casa Karn Karn ne fa una produzione speciale con variazione cromatica sul tema.

 

STRILLO
Book-à-porter
Design e realizzazione Marina Buttazzoni, 2019

“Realizzo personalmente le mie buste portalibro una ad una, a mano. Seguo tutto il processo di produzione, dall’idea al disegno, dalla selezione dei tessuti e degli elementi decorativi alla fase di cucitura e confezionamento, fino alla stiratura. Nel corso degli anni la mia attività si è sviluppata su più fronti: le «taglie» sono aumentate, ad esempio, per andare a comprendere anche tablet, quadernoni, e-reader, e molto altro ancora.”. Raccontava così il suo lavoro Marina Buttazzoni. Era artigianato ma non solo, anche poetico assemblamento di scampoli di tessuto recuperati e rinati per essere utili grazie al suo gusto e alla sua creatività.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.